0

Sono 39 gli artisti (32 italiani, 3 spagnoli, 2 tedeschi, un brasiliano e un’americana) che partecipano al progetto “I Art Madonie”, ideato e diretto da I WORLD, che vede come soggetto capofila So.Svi.Ma, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’iniziativa di arte urbana punta alla riqualificazione e rigenerazione di 18 comuni delle Madonie. Gli artisti realizzeranno circa cinquanta opere, su superfici già individuate, per raccontare le tradizioni secolari, con l’obiettivo di rilanciare e rigenerare in modo sostenibile i borghi.

Questi i comuni coinvolti: Alimena, Aliminusa, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Cerda, Geraci Siculo, Gratteri, Lascari, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni, Valledolmo. Un omaggio di arte e bellezza a uno dei territori più rappresentativi della Sicilia, che sperimenta nuovi processi di rigenerazione urbana e di ricentralizzazione dei sistemi periferici. Altri 10 digital artists sono coinvolti in altre attività di arte digitale fruibile in realtà aumentata grazie all’App I ART Madonie, in fase di realizzazione.

Leave a Reply