0

Mettersi alla prova con la pasticceria può sembrare un’impresa difficile. In realtà, non è poi così complicato preparare i dolci in casa. Basta trovare la ricetta che fa al caso nostro e, magari, applicarsi un po’. La Torta di Ricotta al Pistacchio di Bronte che vi proponiamo è davvero facile da realizzare.

Il gusto è delicato e il procedimento non richiede tanta fatica. Per ottenere un risultato eccellente, vi consigliamo di usare autentici pistacchi di Bronte e una buona ricotta siciliana. La ricotta va messa a scolare la sera prima, dentro un colino o uno scolapasta.

Torta di Ricotta al Pistacchio

Ingredienti

  • 100 g di pistacchi di Bronte;
  • 300 g di ricotta;
  • 250 g di farina 0;
  • 250 g di zucchero semolato;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 3 uova intere
  • 100 g di burro fuso;
  • 1 presa di sale.

Procedimento

  1. Per prima cosa, dovete separare gli albumi e iniziare a lavorarli con la frusta.
  2. Aggiungete lo zucchero a pioggia.
  3. Quando saranno spumosi, aggiungete anche i tuorli, il lievito e la farina.
  4. Passate la ricotta al setaccio, e incorporatela nel composto.
  5. Quando tutto sarà ben amalgamato, unite il burro, che avrete fatto sciogliere, una presa di sale, e per ultimi i pistacchi tritati.
  6. Versate tutto in uno stampo al silicone di 22/24 cm e livellate bene, battendo per riempire i vuoti.
  7. Infornate nel forno già caldo a 180° statici per 40 minuti.
  8. Lasciate il dolce nel forno spento per ulteriori 10 minuti.
  9. Sfornate, fate raffreddare bene e poi spolverizza di zucchero a vero.
  10. La Torta di ricotta al Pistacchio è pronta.

Leave a Reply