Rinasce Palazzo Dato, gioiello Liberty a Palermo - BE shopping
0

Rinasce in via XX Settembre al numero 25 (ad angolo con la via XII Gennaio) Palazzo Dato, un capolavoro del Liberty palermitano, risparmiato dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

Colpisce per il suo colore che vira nei toni caldi della terra e per essere “incastonato” tra altri palazzi in una zona residenziali di tutt’altro stile. Fermarsi di fronte a questa gemma dell’architettura Liberty, opera dell’architetto Vincenzo Alagna che lo fece erigere tra il 1901 3 il 1904, significa assaporare il gusto della Palermo di inizio XX secolo. Le generose forme floreali previste da Alagna sono tipiche di questo stile giocoso che cattura l’eclettismo dell’Art Nouveau con sorprendente leggerezza.

Per costruirlo furono impiegati quattro anni, dal 1901 al 1904, ed è l’opera più importante dell’architetto Alagna (nato nel 1866 e morto nel 1931). Chiara l’influenza franco-belga dettata anche dalla conoscenza dell’autore delle opere parigine di Hector Guimard e di Henri Sauvage. Proveniente dalla scuola di Basile, si affermò come architetto Liberty, e progettò lasciando un segno della sua arte.

Leave a Reply